Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Proiezione in streaming sulla piattaforma Távmozi – SHOOTING THE MAFIA (2019 – 97’) Regia: Kim Longinotto

Cinema | Cinevideoclub

PROIEZIONE IN STREAMING sulla piattaforma Távmozi

SHOOTING THE MAFIA (2019 – 97’) Regia: Kim Longinotto

Fotografia: Kim Longinotto – Interprete principale: Letizia Battaglia – World Sales: MetFilm

In italiano con sottotitoli in ungherese.

Proiezione organizzata in concomitanza con la mostra fotografica di Letizia Battaglia „La bellezza nonostante tutto (Istituto Italiano di Cultura, Galleria Xenia, 22.04 – 20.05.2021), nell’ambito del @Budapest Photo Festival

Trailer: https://youtu.be/d5xK0nEbTNo 

Codici streaming in numero limitato.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 di domenica 16 maggio 2021: iicbudapest@esteri.it 
I codici verranno inviati entro martedì 18 maggio, ore 16:00, a coloro che si saranno registrati.
Le richieste di codici di accesso ricevute dopo la scadenza dei termini comunicati non potranno essere esaudite.

L’accesso alla piattaforma Távmozi è possibile esclusivamente dal territorio ungherese.

Nel 2020 il film è stato presentato al Budapest International Documentary Festival (BIDF)

La fotografa palermitana Letizia Battaglia iniziò la sua battaglia infinita contro la mafia quando all’inizio della sua carriera dovette per la prima volta documentare un omicidio di stampo mafioso per il quotidiano “L’Ora”. Una donna, che guidata dalla passione, rinunciò alla tradizionale vita familiare, per intraprendere la carriera di fotoreporter, proprio in uno dei momenti più drammatici della recente storia italiana: la guerra di mafia degli anni ’80 e 90’. Con infinito coraggio e sensibilità artistica ha testimoniato la vita quotidiana in Sicilia, da immagini di strada, matrimoni e funerali agli omicidi spietati di delinquenti, di gente comune e di personalità pubbliche, raccontando la storia di una società cui è profondamente legata. Il film-ritratto è accompagnato da scioccanti foto in bianco e nero, rare riprese di archivio, spezzoni di classici del cinema italiano e dai ricordi di questa donna eccezionale che ha compiuto di recente 86 anni.