Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Pietro Roffi e il Quartetto d’archi dell’Orchestra Sinfonica MÁV

2024 02 14 Pietro Roffi e il Quartetto d’archi dell’Orchestra Sinfonica MÁV

Pietro Roffi e il Quartetto d’archi dell’Orchestra Sinfonica MÁV

Il fisarmonicista Pietro Roffi debutta a Budapest con Le quattro stagioni di Antonio Vivaldi, un grande classico della musica, in un suo inedito arrangiamento per fisarmonica e quartetto d’archi e con due brani di Astor Piazzolla. Ad accompagnare il fisarmonicista sarà il rinomato Quartetto d’archi dell’Orchestra Sinfonica MÁV (Pintér Dávid – primo violino | Kerényi Dorottya – secondo violino | Jobbágy Andor – viola | Rózsa Richárd – violoncello), ben conosciuto da parte del pubblico locale.

L’ingresso è libero, con registrazione obbligatoria. Posti limitati.

Ultriori informazioni: iicbudapest@esteri.it