Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Concorso letterario "Campiello Giovani"

 

Concorso letterario

Concorso letterario "Campiello Giovani"

La Fondazione Il Campiello ha bandito la 27esima edizione del concorso letterario Campiello Giovani. il bando della 27a edizione del "Campiello Giovani", rivolto alle ragazze e ai ragazzi tra 15 e 22 anni (non ancora compiuti) residenti in Italia e all'estero.

L'iniziativa ha l'obiettivo di promuovere la lettura e la scrittura tra le giovani generazioni e coltivare il loro talento e inventiva, anche in un'ottica di avvicinamento alla cultura d'impresa e del mondo del lavoro. Per la prima volta viene esteso al sistema di formazione italiana all'estero e ai corsi di italiano degli Istituti Italiani di Cultura.

Il concorso consiste nella scrittura di un racconto a tema libero. Si partecipa con un solo elaborato e non sono ammessi lavori collettivi. I racconti devono pervenire in forma anonima. Sulla prima pagina deve quindi comparire solo il titolo, non il nome dell'autore.

L'elaborato deve essere scritto in carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea doppia, con pagine numerate. La lunghezza minima è di 10 cartelle, la massima di 20, intendendo per cartella un foglio A4 di 20-25 righe di testo.

L'elaborato deve essere inviato sia in forma cartacea che elettronica.

Il racconto in forma elettronica deve essere caricato tramite la sezione Campiello giovani del sito della Fondazione, dove si possono trovare anche informazioni di maggiore dettaglio sulle modalità di partecipazione.

Il vincitore del concorso sarà premiato con una vacanza studio di due settimane in un Paese europeo.

PREMIO CAMPIELLO


1985