Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

NOTTE DELLA LETTERATURA

Data:

28/03/2019


NOTTE DELLA LETTERATURA

La Notte della Letteratura nel 2019 ha per argomento il nido familiare. L’evento, che avrà luogo nello stesso giorno a Budapest e Debrecen, è organizzato dal gruppo EUNIC-Hungary ed ha come partner il Teatro Radnóti di Budapest ed il Teatro Nazionale Csokonai di Debrecen. L’Italia parteciperà con il racconto di Gianni Celati intitolato “Selve d’amore” tradotto in ungherese da Éva Vass. La lettura di un testo tradotto in ungherese per ciascun Paese partecipante avverrà nel VI distretto di Budapest e a Debrecen, i luoghi precisi verranno comunicati in seguito. La prima lettura comincerà alle 19.00 e verrà ripetuta ogni mezzora. L’ultima lettura sarà per le 22.30. Per l'Italia l'attore Rémusz Szikszai leggerà il racconto di Gianni Celati presso Ellátótér (1068 Budapest, Szófia u. 35.).

Gianni Celati, di famiglia ferrarese, vive in Inghilterra da molti anni. Tra i tanti suoi libri di narrativa: Le avventure di Guizzardi (1973), Narratori delle pianure (1985), Fata Morgana (2005), Costumi degli italiani: un eroe moderno (2008), Il benessere arriva in casa Pucci (2008) e Selve d’amore (2013). Ha tradotto grandi classici (Swift, Melville, Stendhal, Joyce), e scritto bellissimi saggi sulla letteratura;
la raccolta più recente è Studi d’affezione per amici e altri (2016). La sua produzione narrativa è raccolta nel «Meridiano» Romanzi, cronache e racconti (2016).

Selve d’amore è una raccolta di quattro racconti che trattano della vita randagia e molto conturbata dell’epoca tra adolescenza e prima giovinezza. Sullo sfondo ritroviamo alcuni personaggi presenti nei precedenti romanzi di Gianni Celati, ma stavolta il filo conduttore è tracciato dalle «selve amorose», dove chi va sbaglia strada. Emersi dal fondo dei ricordi autobiografici di Celati, questi racconti toccano con una comicità soffusa e una leggera malinconia gli aspetti più riconoscibili e consueti della razza umana.

Ulteriori informazioni: www.irodalomejszakaja.hu 

Informazioni

Data: Gio 28 Mar 2019

Orario: Dalle 19:00 alle 23:00

Organizzato da : EUNIC Hungary

In collaborazione con : Istituto Italiano di Cultura di Budapest

Ingresso : Libero


Luogo:

Budapest VI. e Debrecen

1662