Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO: Parlare, discutere, imparare: usare l’italiano in rete e imparare l’italiano con la tecnologia

Data:

18/10/2018


SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO: Parlare, discutere, imparare: usare l’italiano in rete e imparare l’italiano con la tecnologia

15-21 OTTOBRE 2018 - XVIII EDIZIONE DELLA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA NEL MONDO

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana

Quest’anno la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo sarà dedicata al tema “L’Italiano e la rete, le reti per l’italiano”, un argomento complesso e dalle molte interpretazioni e sviluppi. Cosa significa oggi informarsi, leggere, generare un pensiero critico che ci faccia uscire dalla zona di conforto nella quale sedimentiamo il nostro intelletto. Le nuove tecnologie ci consentono di veicolare migliaia di informazioni ad un pubblico vastissimo e in tempi record. Ma cosa rimane di questa comunicazione nella nostra vita?

Parlare, discutere, imparare: usare l’italiano in rete e imparare l’italiano con la tecnologia

Bruno Mastroianni (scrittore, autore televisivo, esperto di comunicazione) Dire bene: scegliere le parole giuste per vivere meglio in rete

Marco Mezzadri (Università di Parma)  Insegnare la lingua italiana con o senza le tecnologie? Alla ricerca di un possibile minimo comune denominatore

L’incontro sarà l’occasione per riflettere sull’uso dell’italiano nella comunicazione in rete e sui social network e come usarli per discutere pacificamente, un tema sempre più centrale nella vita quotidiana. Per alcuni docenti (e studenti) insegnare la lingua con le tecnologie o seguire modalità più tradizionali sono modalità didattiche antitetiche; per parecchi altri l’uso delle tecnologie è l’unico modo per svecchiare l’insegnamento della lingua italiana a stranieri; per altri ancora, è semplicemente l’ineluttabile. Rifletteremo allora su una possibile sintesi tra questi due apparenti estremi.

Informazioni

Data: Gio 18 Ott 2018

Orario: Alle 17:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Budapest

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Budapest - Sala Federico Fellini

1597