Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CINEMA | Proiezione film: Qualunque cosa succeda (2014). Regia di Alberto Negrin

Data:

11/10/2018


CINEMA | Proiezione film: Qualunque cosa succeda (2014). Regia di Alberto Negrin

CINEMA | Proiezione film: Qualunque cosa succeda (2014 – 93’+93'). Regia di Alberto Negrin

Soggetto: Umberto Ambrosoli. Sceneggiatura: Alberto Negrin, Andrea Porporati, Maurizio De Luca. Interpreti: Pierfrancesco Favino (Giorgio Ambrosoli), Massimo Popolizio (Michele Sindona), Anita Caprioli (Annalori Ambrosoli), Andrea Gherpelli (Silvio Novembre), Emilio Bonucci (Guido Carli), Marco Boccardo (Filippo), Gregorio Ferreri (Umberto), Roberto Herlitzka (Enrico Cuccia).

Una drammatica storia italiana che ha avuto luogo negli anni Settanta, con al centro un uomo dai forti valori etici, consapevole che la sua ricerca della verità lo avrebbe portato a diventare nemico di molte persone: “Qualunque cosa succeda” ha come protagonista Giorgio Ambrosoli, avvocato cui fu dato l’incarico di occuparsi della liquidazione della Banca Privata Italiana dopo il crack finanziario di Michele Sindona e che fu ucciso nella notte tra l’11 ed il 12 luglio 1979 da un killer assoldato dalla malavita organizzata. Il film-tv diretto da Alberto Negrin (il regista di „Perlasca”) è tratto dal libro omonimo di Umberto Ambrosoli, figlio di Giorgio.

In lingua italiana

Venerdì 12 ottobre dopo la proiezione della II parte del film avrà luogo un incontro con la vedova dell’Avv. Ambrosoli, Annalori Ambrosoli.

Informazioni

Data: Da Gio 11 Ott 2018 a Ven 12 Ott 2018

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Budapest

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura di Budapest - Sala Federico Fellini

1591